Una serata all’insegna del design: martedì 13 novembre lo showroom di arredamento e design Linee Contemporanee di Salerno invita tutti a un interessante talk con Giovanna Castiglioni, figlia di Achille e Vice Presidente della Fondazione Castiglioni.

Un’occasione da non perdere per festeggiare un doppio anniversario - i 70 anni dello showroom e il centenario del Maestro Achille Castiglioni.

Per l’occasione, infatti, verrà presentato il progetto culturale Achille Castiglioni 100th, un progetto itinerante e internazionale, tributo al Maestro e alla sua innata capacità di scardinare le vecchie logiche del design, interpretando il quotidiano con ironia e intelligenza.

A fare gli onori di casa sarà proprio la figlia Giovanna Castiglioni che ci svelerà l’immagine autentica e inedita del papà-designer e ci presenterà la mostra (curata da Zanotta) con le icone più amate disegnate per Flos, un focus sui progetti firmati per Zanotta e uno speciale micromondo dedicato al sedile Mezzadro, indiscussa e intramontabile icona del design.

Quando: martedì 13 novembre 2018, dalle ore 19
Dove: Linee Contemporanee, via Parmenide 39, Salerno

Che bello accoccolarsi accanto al camino e perdersi tra le pagine del nostro romanzo preferito. Invece di immaginare la classica atmosfera da baita di montagna, però, questa volta abbiamo scelto un living dal mood metropolitano: il focolare è sempre protagonista della scena, ma resta sospeso nell’aria e sfoggia un design inaspettato. Intorno, divano, pouf e libreria scelgono lo stile sartoriale e spiccatamente contemporaneo che gioca con i toni del grigio e mescola tessuti in tweed a geometrie grafiche e rigorose. A illuminare tutto l’ambiente ci pensa invece il rivestimento lucido, che imita le venature del legno e veste parete e pavimento con un avvolgente effetto di continuità. Risultato: un’atmosfera glamour e accogliente.

I dettagli di stile

Il camino sospeso.

Chi l’ha detto che il camino deve essere in muratura? Ecco l’alternativa perfetta per chi vuole fare un salto di stile (senza rinnegare la tradizione).

Al Cersaie, la fiera bolognese del bagno e della ceramica, sfilano le novità di settore. Noi siamo andati subito a curiosare e al nostro arrivo siamo stati accolti da effetti speciali, sfumature d’autore, atmosfere naturali e scenografie dal mood vintage. Il nuovo stile della casa è un tripudio di pattern 3D, texture vellutate e geometrie inaspettate che disegnano le superfici con eleganza contemporanea ed eleggono il bagno a nuovo sofisticato luogo del benessere. Tra appuntamenti da non perdere e idee da cui prendere spunto, ecco i trend e le proposte più interessanti scelti per voi.

Vai alla home dello Speciale Cersaie 2018 >

 

Adattabili ad ogni ambiente, interno ed esterno, che sia una casa nei boschi o un palazzo di città, che l’interior design sia in stile classico o minimalista, le porte blindate di ultima generazione sono in grado di soddisfare con soluzioni personalizzate le più diverse aspirazioni estetiche.
Nuovi materiali e finiture, un’ampia gamma di colori e tonalità, dimensioni adattabili e la possibilità di inserire vetrature di sicurezza in infinite varianti, rendono le porte blindate contemporanee un elemento di design a tutti gli effetti, capace di integrarsi con armonia e bellezza in qualsiasi progetto.

Fra le aziende più innovative del settore Bauxt, industria del made in Italy fondata oltre trent’anni fa in Friuli. Fedele alla sua visione aziendale, Bauxt coniuga l’alta performance tecnologica, a garanzia della sicurezza e dell’affidabilità, alla massima personalizzazione del design con finiture artigianali di gran pregio. E fra le sue proposte non mancano delle vere sorprese! 

Tutti i dettagli su Bauxt – Brand Channel

Alessi La Cupola 30thTanti auguri a La Cupola, la caffettiera di Alessi - progettata nel 1988 da Aldo Rossi - che compie 30 anni. Per l’architetto Rossi la caffettiera era il simbolo per eccellenza del dialogo tra l’architettura e il paesaggio domestico e questa intramontabile icona, infatti, ne è la prova.

Alessi, che vanta tra i suoi avi Bialetti e ha inequivocabilmente il caffè nel suo dna, nella sua storia ha creato il più grande numero di caffettiere d’autore e La Cupola è senza dubbio l’archetipo della moka e un bestseller da più di un milione di pezzi. “Una caffettiera per tutti” come sognava Rossi, ma anche l’ultimo capolavoro nato da un’analisi profonda che l’architetto fece sul mondo del caffè e sui suoi oggetti a partire dal 1980 (prima de La cupola era nata La Conica).

Elegante e senza tempo, in fusione di alluminio con i manici e il pomolo in plastica, La Cupola è un’icona dell’industrial design contemporaneo che ha saputo sintonizzarsi subito sui gusti del pubblico e che ancora oggi conquista per la sua forza progettuale che la rende una piccola architettura da tavola. Non a caso il disegno originale di Aldo Rossi raffigura La Cupola accanto alla cupola di San Gaudenzio di Novara progettata da Alessandro Antonelli.

Provocazione o ispirazione? Di certo la moka è uno di quegli oggetti che (soprattutto per noi italiani) non può assolutamente mancare in casa. E questa è senza dubbio la caffettiera perfetta per chi vuole trasformare la semplice pausa caffè in un vero rito a regola d’arte.


  

Pagina 1 di 12

La ditta SOLUZIONE SPAZIO srl oltre che di vendita di mobili e arredamento a Roma  si occupa anche di ristrutturazione di case e apartamenti a Roma, Può essere considerato, quindi, come un contenitore di idee e professionalità al servizio di chi vuole vivere la propria casa in maniera unica. Leggi tutto >>>