Grafite e perla si alternano nel bagno contemporaneo e disegnano lo spazio con elegante rigore. Al centro della scena c’è la doccia: generosa, essenziale e grafica, è il vero concept del benessere. Una vera e propria zona spa con due maxi soffioni, un’ampia vetrata aperta su entrambi i lati e una mensola candida, grafismo decor che funge sia da struttura portante che da vetrina funzionale per tenere a portata di mano sapone, shampoo e bagnoschiuma. Leggerezza e funzionalità sono i dictat di tutto il bagno. Anche l’angolo toilette, infatti, punta sullo stile pratico e minimale e sceglie pensili puliti che con una leggera asimmetria sposano il gusto moderno e dinamico, senza rinunciare all’eleganza, sottolineata dalla parete boiserie. Un tavolino, una pianta sospesa, qualche accessorio e la stanza del benessere diventa così il luogo dell’intimità più raffinata.

Per i dettagli di stile leggi tutto l’articolo